Ho iniziato oggi la mia prima challenge. Lanciata su Instagram dalla Baliyoga community consiste in 21 giorni di meditazione recitando il Gayatri Mantra. Il mantra va ripetuto 108 volte, perché questo numero é considerato sacro per molte religioni e tradizioni orientali. I mala – rosari tibetani – sono formati da 108 grani. La distanza del sole e della luna dalla terra è 108 volte il loro diametro. 108 sono i Pitha – centri sacri – sparsi in India. E 108 sono anche le qualità del Buddha.

Se vuoi unirti alla challenge ti basta ritagliare una mezz’ora del tuo tempo da dedicare alla tua crescita interiore e spirituale. Seduta a gambe incrociate, chiudi gli occhi e ripeti il mantra.

Se vuoi essere sicura di recitarne 108, puoi utilizzare un mala. Per ogni grano si recita un mantra.

Se non lo hai, prendi due tazze e in una metti 108 semi (ceci, fagioli, soia, perline). Tieni le tazze vicino a te in modo che siano a portata di mano. Per ogni mantra recitato sposti il seme dalla tazza piena alla vuota. 

Ci prepariamo all’equinozio del 21 Settembre, in cui entreremo nella stagione autunnale, giorno in cui nella tradizione yoga si praticano 108 Saluti al sole.

Il testo del Gayatri e’ questo: 

Om bhur bhuvah svah

tat savitur varenyam

bhargo devasya dhimahi

dhiyo yo nah prachodayat

Se hai un profilo Instagram unisciti alla challenge postando una tua foto (nelle storie  o nel tuo profilo) con gli hastag  #meditation  #baliyogachallenge #fede_yoga_

Con amore Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...